MICHELINO, oggi LINO, corre felice, libero e.... in famiglia! Grazie Bruno!